In Cammino – Verso una Nuova Epoca

Gianfranco La Grassa

16,50

Disponible – En stock

Informazioni aggiuntive

Autore(i)

Gianfranco La Grassa

Editore

AVATAR Edizioni

Data

01/04/2018

Collezione

Segmenti

Pagine

178

Dimensione

148.5 x 210 x 13

Dorso

Brossura

ISBN

9781907847448

Formato

Libro

Altro

Gianni Petrosillo (introduzione)

Descrizione

Questo saggio di Gianfranco La Grassa si divide in due parti, una di teoria (politica ed economica) e l’altra di storia. La parte teorica tratta del pensiero marxiano, delle sue acquisizioni ancora valide, a livello di conoscenza del modo di produzione capitalistico dell’era ottocentesca, ma, soprattutto, delle sue previsioni irrealizzate che lo hanno reso inadatto ad interpretare il nostro tempo e la differente articolazione dei capitalismi attuali. I capitalismi di oggi sono qualcosa di essenzialmente diverso da quanto studiato da Marx e per capirli occorre approntare un nuovo apparato teorico di cui La Grassa fornisce un primo studio avanzato, con l’analisi del conflitto tra gruppi strategici nelle varie sfere sociali. La parte storica del testo rilegge, secondo questa chiave interpretativa, alcuni eventi cruciali del passato che ci riguardano da vicino, in quanto Paese inserito nell’area occidentale a dominazione statunitense. Il modello italiano, dopo la sconfitta nella II guerra mondiale, si è sviluppato entro una cornice rigida di relazioni di dominanza, in cui erano consentiti ristretti spazi di manovra. La geopolitica dei blocchi contrapposti Usa-Urss, con l’Italia incastrata nel primo campo, ha condizionato l’evoluzione del suo sistema. In tale quadro di subordinazione agli Stati Uniti si sono verificati avvenimenti sui quali è bene riflettere, in maniera revisionistica, per cogliere anche le recenti degenerazioni dello scenario politico nostrano. Ormai, siamo in un’età di svolta, in una fase di trapasso che riserverà grandi sorprese sul piano dei rapporti di forza internazionali. La lotta per il multipolarismo tra vecchi e nuovi protagonisti della scena planetaria è iniziata da poco ma gli effetti, caotici e destabilizzanti, si vedono ovunque nel mondo. Il monopolarismo americano non può conservarsi inalterato al cospetto di sfide e sfidanti che ostacolano assertivamente il suo primato. Multipolarismo e successivo policentrismo disegnano la scenografia e la geografia di un futuro di crescenti ostilità tra gli Stati che pare inevitabile. La lotta per l’egemonia mondiale ha rimesso “in cammino” la Storia, “verso una nuova epoca”. Gli impreparati ai cambiamenti rischiano di soccombere sotto il peso degli eventi.

Autore

Gianfranco La Grassa. Già docente di Economia nelle Università di Pisa e Venezia. Specializzazioni alla Svimez e all’allora “Ecole Pratique des Hautes Etudes” (Paris). Autore di una cinquantina di volumi individuali e una decina di collettanei. Fra gli ultimi “Navigazione a vista” (Mimesis 2015), “Tarzan versus Robinson” (Piazza 2016), “L’illusione perduta” (con Petrosillo e Tozzato, Nova Europa 2017). Ha collaborato a numerose riviste (italiane e francesi soprattutto).

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close